_

Ginnastica adattata e compensativa

rieducazione posturale

La Ginnastica Adattata e Compensativa è un programma di educazione e rieducazione motoria, specifico per soggetti che presentino una limitazione funzionale (per problematiche di anca, ginocchio, spalla).

Questo tipo di attività motoria (come previsto dall’Unione Nazionale Chinesiologi – http://www.unc.it) viene svolta dal Chinesiologo, un esperto del movimento umano, laureato in Scienze Motorie, che aiuta la persona a migliorare o recuperare capacità motorie compromesse o “degradate”.

Successivamente all’intervento medico/fisioterapico, una volta valutato il “quadro motorio” della persona, il Chinesiologo crea un programma di lavoro altamente personalizzato per migliorare capacità quali ad esempio la flessibilità articolare, il tono muscolare, la propriocezione.

Classici esempi di interventi di Ginnastica Adattata e Compensativa sono i programmi motori riferiti al recupero funzionale post intervento chirurgico che riguardano l’individuo per un determinato periodo, dopo la prima riabilitazione fatta con il fisioterapista. Questi programmi devono essere periodicamente valutati e modificati (Attività Adattata) per riuscire a migliorare le qualità motorie carenti (Attività Compensativa), riequilibrando i vari deficit funzionali .